Accessori pesca: Geecrack Carabina Jig Roll Bag type A


Ecco l’accessorio definitivo per chi come me, non ama tenere i jig all’interno delle scatole di plastica, ecco la Carabina Jig Roll Bag Type A di casa Geecrack.

La Carabina Jig Roll Bag è un comodissimo accessorio, creato per trasportare in maniera ordinata  i nostri Cating Jig.
Appena si tocca con mano, non si può non notare la qualità dei materiali utilizzati per la costruzione, Geecrack chiama questo materiale “Ripstop 600D”, nella versione Clear, è possibile notare dei filamenti che attraversano questo tessuto sia  in maniera orizzontale e sia in verticale, rendendola veramente resistente all’usura e agli strappi.
Gli scompartimenti interni sono dieci, formati da una retina molto resistente.
La capienza della Carabina, varia in base alla dimensione dei jig, io questo modello lo uso prevalentemente per jig dai 40 ai 60 grammi, sia per gli short jig che per i long jig.
Dei jig da 40 grammi, in genere ce ne stanno 3 per scomparto, per un totale di 30, mentre dei jig da 60 grammi ce ne stanno 2 per scompartimento per un totale di 20.
È inoltre possibile utilizzarla anche con jig da 80 grammi o più, purchè non più lunghi di 12 centimetri, dato che questa è la lunghezza massima consentita, per poterla richiudere correttamente.

Per richiudere la Carabina, basterà arrotolarla su se stessa, e si potrà lasciare arrotolata tramite la chiusura in velcro, la cinghietta del velcro è un po corta a parer mio, con Jig Roll a pieno carico arriva a chiudere giusta giusta.
Le misure della Carabina aperta sono di 24,5 x 14 x 3 centimetri, mentre da chiusa misura 14,5 x 7 x 6 centimetri circa.
Gli scompartimenti interni misurano 8 x 2,5 x 1,5 centimetri circa.
La Carabina è ben rifinita, e a completare le finiture c’è un bel moschettone, i miei hanno la ghiera a vite, mentre vedo dal sito internet Geecrack, che ora forniscono moschettoni normali, che comunque indipendentemente dal modello, ci consentirà di attaccarla ad una borsa, uno zaino o dove preferiamo.

Le colorazioni disponibili sono sei in tutto, nero, clear, arancio, blu, rosa e giallo.
Possiede un buon rapporto qualità prezzo, ed è un accessorio adatto a chi vuol trasportare e mantenere in ordine i propri jig, e che cerca una borsa ben fatta, resistente e durevole nel tempo.

Simone HiraMahi Aprile

Simone Aprile, classe '87, nato a Pisa, vive attualmente in provincia di Messina; è un pescatore sportivo, da sempre amante del mare e appassionato di pesca con le esche artificiali, handmade e fotografia. Inoltre è un lurebuilder e appassionato sfegatato di tutto ciò che ruota intorno alla costruzione fatta a mano di esche artificiali, dai materiali, alle esche finite realizzate da altri costruttori. Nel 2013 ha creato "Shore Jigging Italia" un sito internet contenente articoli di carattere informativo riguardo questa fantastica tecnica di pesca, poi assorbito e sostituito nel 2018 da "HiraMahi.it", che è stato creato per raccontare se stesso, le sue passioni e le sue attività attraverso articoli scritti e video, oltre a creare Blog & Vlog con tutorial, recensioni, interviste e news.

Lascia un commento