Jigging Hook: Owner SJ-38TG

L’articolo di oggi è il primo di una serie dedicato agli ami Owner, inizio con gli SJ-38 per proseguire nei prossimi articoli con le serie SJ-41 ed SJ 51.

Ovviamente non potevo non parlare degli ami proposti da Owner per la costruzione degli assist hook, ed iniziamo con gli SJ-38 per poi proseguire nei prossimi articoli con gli ami delle serie SJ-41TG, SJ-51TG ed infine le serie TN.

Questa serie di ami è molto robusta pur mantenendo un filo relativamente “fine”, con l’occhiello saldato e leggermente inclinato verso l’esterno.
Questi ami godono di un’ottima capacità ferrante ed un buon rapporto qualità prezzo, bene invece la resa nel tempo e la resistenza all’aggressione da parte di ossido e ruggine.

In commercio gli SJ-38TG sono disponibili in sette differenti misure, in modo da poter soddisfare le esigenze di ogni pescatore, e possiamo trovarli in due varianti, in color oro, e in color argento, questi ultimi sono più facilmente reperibili nei mercati esteri.
Nel retro della confezione è presente uno spezzone di nylon rosa, da utilizzare per far passare il jigging braid all’interno dell’occhiello.

Il numero di ami per confezione varia in base alla misura scelta, ecco qui riportate tutte le misure con le relative quantità:

1/0 – 10 pezzi per confezione – 11 kg carico di rottura
2/0 – 9  pezzi per confezione – 15 kg carico di rottura
3/0 – 8 pezzi per confezione – 16 kg carico di rottura
4/0 – 6  pezzi per confezione – 21 kg carico di rottura
5/0 – 6 pezzi per confezione – 23 kg carico di rottura
6/0 – 5 pezzi per confezione – 27 kg carico di rottura
7/0 – 5 pezzi per confezione – 27 kg carico di rottura

Simone HiraMahi Aprile

Simone Aprile, classe '87, nato a Pisa, vive attualmente in provincia di Messina; è un pescatore sportivo, da sempre amante del mare e appassionato di pesca con le esche artificiali, handmade e fotografia. Inoltre è un lurebuilder e appassionato sfegatato di tutto ciò che ruota intorno alla costruzione fatta a mano di esche artificiali, dai materiali, alle esche finite realizzate da altri costruttori. Nel 2013 ha creato "Shore Jigging Italia" un sito internet contenente articoli di carattere informativo riguardo questa fantastica tecnica di pesca, poi assorbito e sostituito nel 2018 da "HiraMahi.it", che è stato creato per raccontare se stesso, le sue passioni e le sue attività attraverso articoli scritti e video, oltre a creare Blog & Vlog con tutorial, recensioni, interviste e news.

Lascia un commento